Auricoloterapia

L’agopuntura auricolare, spesso utilizzata in associazione all’agopuntura generale somatica, è un metodo per trattare molteplici disturbi e malattie stimolando punti specifici del padiglione auricolare.

Nella Medicina Tradizionale Cinese (MTC), l’orecchio è collegato direttamente o indirettamente ai meridiani ed è visto come un microsistema che rappresenta l’intero corpo.

In Europa, l’Auricoloterapia è stata applicata in modo sistematico e completo da quando nel 1959 il dottor Nogier ha introdotto la mappa dei punti auricolari.

Nella pratica medica i punti auricolari possono essere stimolati mediante l’inserimento di sottili aghi oppure tramite applicazione di semi di Vaccaria, magneti e/o pressione manuale.

L’agopuntura auricolare può essere utilizzata per un’ampia gamma di indicazioni ed è particolarmente utile per alleviare il dolore, alleviare lo stress, regolare i disturbi del sistema endocrino e trattare malattie croniche e disturbi funzionali. Viene anche usata nelle dipendenze come coadiuvante nelle sindromi da astinenza.